Navigazione veloce

Ricevute Fiscali

in riferimento ai pagamenti delle rette

Gentili famiglie,

vi comunichiamo che non essendo soggetti all’obbligo di emettere la ricevuta fiscale a fronte del pagamento delle rette scolastiche, in quanto l’attività non rientra tra quelle per le quali è stato previsto l’obbligo di certificare i corrispettivi con scontrino o ricevuta fiscale, dal mese di settembre l’organizzazione in riferimento ai pagamenti delle rette è così organizzata:

1) pagamento tramite bonifico bancario : non verrà emessa nessuna ricevuta , prova di pagamento è la ricevuta del bonifico stesso emessa dall’istituto di credito

2) pagamento in contanti/assegno: emissione di ricevuta di pagamento, esente IVA art.10-comma 1, n.20, soggetta alla marca da bollo da €. 2.00 a vostro carico quando supera l’importo di €.77.47 (per praticità all’atto del pagamento sarà comunque rilasciata ricevuta di avvenuto incasso)

E’ possibile richiedere in segreteria certificazione dei pagamenti effettuati per eventuali necessità di carattere diverso (rimborsi, accordi con datori di lavoro….) A disposizione per eventuali chiarimenti porgo cordiali saluti.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott. Patrizia Granata

  • Condividi questo post su Facebook